Nella Grecia antica, Terra e Cielo litigano poco prima della nascita del mondo. Cielo non vuole figli, perché decretano la fine dell’amore sensuale e l’inizio della vecchiaia, ma non c’è via di scampo al Tempo – che infatti lo evira.

Un saggio di Patricia Mainardi racconta un illustratore che fu precursore del surrealismo: l’artista francese J. J. Grandville.

Internet è invaso da un meme, NPC Wojak, che può essere letto come la conseguenza di un mutamento progressivo della comunicazione e della razionalità umana. Attraverso di esso Tommaso Guariento propone un percorso tra ambiguità e semplificazione dei simboli.

I talenti della nuova generazione di animatori giapponesi, come quello di Mamoru Hosoda, sono sorprendenti, ma non bisogna necessariamente paragonarli a Miyazaki.

Secondo la Teoria del Mondo Intenso, la mente degli autistici non è più lenta delle altre, ma iperfunzionante. In questo saggio autobiografico, un autore affetto dalla sindrome di Asperger osserva come spesso le cure che imponiamo siano più utili a cancellare una fastidiosa diversità che a far star bene chi le subisce.

Sei interventi sul concetto di “Novo Sconcertante Italico”. Un nuovo genere letterario o una moda passeggera?

Tra pallidi Cavalieri e vecchi marinai continua Faerie, la storia del fantasy di Edoardo Rialti. In copertina: un’opera di Ivan Bilibin.

La scienza non toglie incanto al mondo; la fisica quantistica, ad esempio, sa alimentare le immaginazioni più sfrenate, dai molti mondi al lovecraftiano demone Azathoth.

Più che affannarsi nel definire il confine del consenso, si devono estirpare le cause che fanno sì che le categorie socialmente più deboli si sentano costrette ad acconsentire a un sesso poco voluto.

Black Mirror è un’opera capace di tenere in sé le tensioni di un’epoca. È la rappresentazione più tangibile di una serie di angosce che accompagnano quelle azioni sempre più frequenti riassumibili nell’uso della tecnologia. Vi proponiamo un’immersione in questo prodotto culturale per scorgere i contorni di un’epoca in via di formazione.

Load More