Rinchiuso in una prigione metafisica, un uomo, affetto da uno strano morbo che gli impedisce di leggere i libri, cerca la guarigione nel rapporto epistolare con una principessa.