Se le relazioni istantanee tra elementi distanti sembrano strane, le interazioni tra particelle che esistono in tempi diversi rasentano l’assurdo – eppure potrebbero accadere realmente.