L’indagine sociologica applicata a fenomeni musicali non solo funziona bene, ma parla anche della contemporaneità italiana.