La nostra esposizione mediatica attraverso i social network non è frutto del nostro narcisismo crescente, ma ha a che fare con le caratteristiche dei media che utilizziamo. Insomma, siamo sempre stati narcisi, anche secoli fa, ma oggi le differenze col passato stanno nella commercializzazione dei nostri ricordi.