450 posts by Indiscreto

Trattandosi di una tecnica costosa e laboriosa, una medesima xilografia veniva riciclata per illustrare decine di ballate diverse, conferendo alla stessa immagine significati spesso molto diversi in base al contesto. Katie Sisneros esplora questa interazione di ripetizione, contesto e significato, e traccia un parallelo coi meme odierni.

Una nuova forma di narrazione che nasce e si sviluppa grazie alle potenzialità del web: l’ipernarrazione.

Case che rappresentano strutture sociali, abitazioni a forma di animali e di ecosistemi: cosa ci insegna lo studio dell’architettura delle popolazioni artiche.

Dove, quando e perché nasce l’ideale di bellezza maschile tuttora in voga.

È possibile leggere la serie HBO Westworld come una parabola dello scetticismo.

Il terrificante serpente della Grande Norvegia, o Sea Orm, è il più famoso dei mostri marini raffigurati e descritti dall’ecclesiastico, cartografo e storico del sedicesimo secolo Olaus Magnus. Joseph Nigg, autore di Sea Monsters, esplora l’eredità iconica e letteraria del controverso serpente, dai suoi inizi nell’immaginario medievale alla moderna criptozoologia.

L’emozione che suscitano le letture dell’infanzia precede qualunque posizione ideologica, politica e culturale dell’età adulta. Occorre una grande onestà intellettuale per cogliere, invece, una possibile dissonanza tra ciò che già si ama e ciò che si è giunti a credere.

Una volta Elio Vittorini chiese a Eugenio Montale di tradurre F.S. Fitzgerald: era la prima volta che in Italia veniva tradotto un suo racconto, dopo l’esordio fallimentare con Il Grande Gatsby. Ma a leggere bene le parole con cui Vittorini lo accoglieva nell’antologia Americana, sembra che per la critica italiana quel fallimento non sia mai finito.

C’è chi, nella vita, assume sempre un punto di vista interno e non si domanda mai il motivo delle proprie azioni. C’è poi chi rimugina sull’assurdità e l’insensatezza della vita – ma entrambi i punti di vista sono parziali.

Da Teju Cole a Harvey Weinstein, dal pastore Johnson a Ron Jeremy: come si costruisce il racconto di sé quando si compiono azioni malvagie.