Fumetto

Come i supereroi sintetizzano e forse anticipano le dinamiche delle società contemporanee.

Existential Comics è Un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe. Per gentile concessione dell’autore, L’INDISCRETO lo presenta in esclusiva al pubblico italiano. Oggi Leibniz cerca il sacro Graal.

Existential Comics è Un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe. Per gentile concessione dell’autore, L’INDISCRETO lo presenta in esclusiva al pubblico italiano. Oggi Star Wars, ma non quello normale, quello coi filosofi.

Existential Comics è Un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe. Per gentile concessione dell’autore, L’INDISCRETO lo presenta in esclusiva al pubblico italiano. Oggi Captain Metaphysics risolve dei problemi.

Continuano le Recensioni brevissime di libri difficili. In questo episodio metafisica allucinata, psicologia della religione e fumetti strani.

Existential Comics è Un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe. Per gentile concessione dell’autore, L’INDISCRETO lo presenta in esclusiva al pubblico italiano. Oggi si combatte nel Philosophy Club.

Existential Comics è “un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe.”.

Existential Comics è “un fumetto filosofico sull’inevitabile angoscia di vivere una vita breve in un mondo assurdo. Con anche cose buffe.”.

“Hark! A Vagrant” è un celebre webcomic dell’artista canadese Kate Beaton, che ci ha gentilmente concesso la possibilità di tradurre e presentare il suo lavoro al pubblico italiano.

Tillie Walden è una fumettista americana nata nel 1996. Dotata di un talento purissimo sia nel disegno che nella narrazione, il sito Broken Frontier l’ha segnalata come Miglior Novità del 2015, e, citando Heidi MacDonald di The Beat, «questo è un nome di cui si parlerà molto».