In libreria
14/12/2018

Cosa sono le emozioni?

Scritto da Pubblicato in In libreria Commenti 1

Le proviamo tutti, ma di cosa si tratta? Eric R. Kandel indaga la biologia e l’anatomia dell’emozione.

“Storia della Santa Russia” è un fumetto scritto e illustrato da Gustave Doré nel 1854. Attraverso tre tavole inedite dell’opera, Boris Battaglia ci parla della letteratura per immagini e delle sue difficoltà di traduzione.

30/11/2018

L’asino nell’arte

Scritto da Pubblicato in Arte, In libreria Commenti 1

Un inusuale percorso nella storia dell’arte a dorso d’asino, che dimostra come la storia di questo animale parli molto anche della nostra.

Secondo la Teoria del Mondo Intenso, la mente degli autistici non è più lenta delle altre, ma iperfunzionante. In questo saggio autobiografico, un autore affetto dalla sindrome di Asperger osserva come spesso le cure che imponiamo siano più utili a cancellare una fastidiosa diversità che a far star bene chi le subisce.

La tesi semigeocentrica di Giovanni Riccioli ci fa riflettere sulla curiosa longevità delle teorie false. Il sistema di convinzioni che le sostiene è così tenace da negare ogni palese contraddizione, o ciò che viene descritto è parzialmente vero, almeno in riferimento ad alcune proprietà della realtà che si indaga?

Esiste un solo argomento contro il diritto all’autodistruzione, e questo argomento non è morale e giuridico, bensì religioso.

Aveva ragione Giordano Bruno, quando parlava di un’infinità di mondi?

Di fronte al mistero del mondo, l’arte romantica chiama a raccolta tutte le capacità umane, quelle conosciute e quelle ancora da scoprire: “la ragione, l’intelletto, la fantasia, la fede, l’illusione e, se null’altro ci sorregge, la follia” (Goethe).

Un saggio della vita e del pensiero di Davi Kopenawa, sciamano e portavoce dell’Amazzonia brasiliana, introdotto e trascritto dall’antropologo Bruce Albert.

20/05/2018

Cometa

Scritto da Pubblicato in In libreria, Racconti Commenti 0

Un estratto dal romanzo “Cometa”, di Gregorio Magini (Neo Edizioni): nello specifico, un brano che parla di un’opera d’arte molto particolare.