femminismo

Una scelta lessicale potrebbe aiutare a includere maggiormente tutti i generi e a cambiare il modo in cui si pensa l’uguaglianza (non senza qualche difficoltà)

23/04/2018

La donna surrealista

Scritto da Pubblicato in Arte, Articoli Commenti 0

La storia delle donne surrealiste, alla ricerca di un’identità artistica in un momento in cui il loro ruolo era confinato a quello di musa o di modella.

Secondo alcuni studi la scelta del partner dipende da spinte biologiche innate. Eppure la cultura influisce sulle nostre scelte, e in futuro potremmo avere parità anche nei gusti sessuali.

La teoria della performatività di Judith Butler nasce dallo studio del linguaggio, ma ha implicazioni che arrivano persino agli studi cognitivi.

Il problema del movimento #metoo è che o si è a favore o si è contro. Eppure le critiche sono fondamentali per indirizzare un cambiamento culturale.

Dietro la polarizzazione delle reazioni al Weinstein-Gate, si nasconde un problema linguistico. Dietro il problema linguistico, si nasconde Lovecraft.

25/10/2017

Perché sei maschilista

Scritto da Pubblicato in Articoli Commenti 21

Se i #metoo e le attrici del caso Weinstein ti irritano senza sapere perché, il motivo potrebbe essere che non vuoi rinunciare al potere che hai inconsapevolmente ereditato.

Come il sessismo si manifesta in modi inaspettati, anche da parte di chi vorrebbe eliminarlo (o finge di volerlo).

“Hark! A Vagrant” è un celebre webcomic dell’artista canadese Kate Beaton, che ci ha gentilmente concesso la possibilità di tradurre e presentare il suo lavoro al pubblico italiano. (Gli altri episodi sono qui)