grafica

Come i segni tipografici – anche questi che state leggendo – plasmano la vostra esperienza visiva quotidiana.

Quando si parla di paradossi ci si riferisce per lo più a mentitori e tartarughe, ma c’è anche chi, come Escher, i paradossi non li scrive, ma li disegna.