Neon Genesis Evangelion ha definito il primo approccio degli adolescenti italiani con gli anime quale elemento dinamico e perturbante; se nell’infanzia serie come Sailor Moon agivano mediate dalla cornice generalista, la messa in onda di Evangelion costituì per molti adolescenti un vero e proprio rito d’iniziazione notturno.