religione

Perdere la fede, riconoscere l’omosessualità, abbandonare gli dei ma non le loro storie; una serie di tracce autobiografiche attraverso i libri.

Il cannibalismo è più comune di quel che pensate.

Perdere la fede, riconoscere l’omosessualità, abbandonare gli dei ma non le loro storie; una serie di tracce autobiografiche attraverso i libri.

Perdere la fede, riconoscere l’omosessualità, abbandonare gli dei ma non le loro storie; una serie di tracce autobiografiche attraverso i libri.

03/02/2017

Spiegare il misticismo

Scritto da Pubblicato in Articoli Commenti 1

Una conversazione con Richard H. Jones, autore di “Philosophy of Mysticism, Raids on the Ineffable”, sul misticismo, l’ineffabile e il connubio impossibile tra esperienza e realtà.

Perdere la fede, conquistare l’omosessualità, abbandonare gli dei ma non le loro storie; una serie di tracce autobiografiche attraverso i libri.

Il mito di un Eden perduto segna e attraversa tutta la storia dell’uomo, sia che discenda dalle scimmie che dagli angeli.

Continuano le Recensioni brevissime di libri difficili. In questo episodio metafisica allucinata, psicologia della religione e fumetti strani.

Secondo Peirce la religione aiuta ad affrontare l’inevitabile vuoto dell’esistenza con un po’ di ottimismo, ma è davvero tutto qui? E ne giustifica gli effetti collaterali?

Il fondamentalismo religioso è indubbiamente uno dei temi più caldi nel mondo occidentale. È intimamente connesso all’emergenza sociopolitica dei migranti, solleva dibattiti legati al controllo statale e alla libertà del cittadino, si lega allo spettro inconscio del rifiuto della diversità.