sociologia

Da George Washington a Orazio fino a Tommaso d’Aquino: elogio della più rara delle virtù.

Ok, l’umanità è cattiva. E ora che si fa? Un’analisi del male anche attraverso la serie televisiva Bloodline.

Cosa hanno in comune la decadenza dell’Occidente e quella di Myspace?

Il rapporto tra pensiero e solitudine è inscindibile: pensare è l’unica premessa possibile per stare con gli altri.

La mania di ritrarre tutto e tutti compulsivamente è un tratto peculiare del nostro tempo? Forse no, se rileggiamo “L’avventura di un fotografo” di Calvino.

26/07/2017

Cittadini e automi

Scritto da Pubblicato in Articoli, in libreria Commenti 4

Quale futuro ci attende con lo sviluppo dell’intelligenza artificiale?

La disuguaglianza economica, unita alla pratica di onorare i desideri dei morti, potrebbe favorire le preferenze di un’aristocrazia del passato, piuttosto che quelle della maggior parte dei viventi.

Gli dei non muoiono: si nascondono, si combattono e si trasformano. Alcune riflessioni a partire dalla serie American Gods.

Come il sessismo si manifesta in modi inaspettati, anche da parte di chi vorrebbe eliminarlo (o finge di volerlo).

30/06/2017

Homo Deus

Scritto da Pubblicato in Articoli Commenti 3

Grazie alla tecnologia l’uomo diventerà sempre più simile un dio, trasformandosi in Homo Deus?