storia

Generata dal diavolo stesso e col dono di grandi poteri profetici, Madre Shipton era la risposta dello Yorkshire alla figura di Nostradamus. Lo scrittore Ed Simon esamina come, indipendentemente dal fatto che questa strega sia esistita o meno, la leggenda di Madre Shipton ha esercitato un grande potere per secoli – dalle congiure delle corti di Tudor, agli attriti della guerra civile, fino allo spettro dell’apocalisse vittoriana.

24/11/2017

Antologia del Fake

Scritto da Pubblicato in Saggistica Commenti 2

In un mondo pieno di falsi, è bene cercare di capirci qualcosa. Una breve storia del falso letterario, di Erik Boni.

Come i cambiamenti storici sono sempre stati accompagnati dal mutare di barbe e baffi.

Come Pitagora, scoprendo l’armonia musicale, scoprì anche (e ignorò) la disarmonia del mondo.

Benvenuti alla rubrica domenicale de L’Indiscreto. Ecco la nostra selezione di estratti inediti dagli scritti personali di Leone Piccioni, una grande penna del novecento che ci ha consentito di aprire ogni settimana una piccola finestra sul secolo appena trascorso.

Perché una delle più celebri piazze di Firenze andrebbe visitata di notte?

Scritto in Inghilterra contemporaneamente ai romanzi di Jane Austen, il diario di Salih è un testamento dimenticato e un salutare ricordo dell’incontro tra europei e musulmani agli albori dell’era moderna.

Alla radice di ogni diritto c’è un atto di violenza; un’analisi del privilegio attraverso Sade, Sieyès, Boulainvilliers e tanto terrore.

Quanto è islamico il terrorismo islamico? Un’analisi sulla comunicazione del terrore, di Enrico Pitzianti.

Come la caduta del segreto può distruggere la conoscenza storica. 1. Privacy contro segretezza, La doppia faccia del controllo. A un certo punto del romanzo autobiografico di Francesco Piccolo, Il desiderio di essere come tutti, si parla del rapimento di Aldo Moro e di come l’esito tragico di quella vicenda sia anche dipeso, nell’opinione di Piccolo, da una fatale commistione fra pubblico e privato.