Classifica di qualità – ottobre 2022

Tre volte l’anno L’Indiscreto stila, grazie a un pool di “grandi lettori” composto da critici/e, librerie, riviste letterarie, editor, traduttori/trici, giornalisti/e culturali, scrittrici e scrittori, delle classifiche librarie alternative a quelle di vendita, sulla base di una valutazione qualitativa da parte degli addetti ai lavori. Pubblichiamo oggi la Classifica di Qualità di ottobre 2022, riferita alle opere italiane uscite tra il 2 maggio e il 1° ottobre 2022.


In copertina: Mario Schifano, X Campo (1989), Smalto e acrilico su tela,  Asta Pananti in corso

di Redazione

La Classifica di qualità dell’Indiscreto è stilata tre volte l’anno, a metà dei mesi di febbraio, maggio e ottobre (più un voto speciale di fine anno sulla letteratura straniera), secondo intervalli proporzionati agli archi della produzione editoriale, interpellando i votanti in merito ai migliori libri italiani di narrativa, saggistica, poesia e fumetto del periodo immediatamente precedente. A partire dai critici interpellati in una grande inchiesta sullo stato della critica letteraria, la redazione si è operata per creare un gruppo di “grandi lettori”, che, oltre ai succitati critici e alle scrittrici e agli scrittori italiani che si sono offerti di partecipare, si estende anche a riviste letterarie, librerie, giornaliste/i culturali, editor, traduttori e traduttrici e altri operatori/trici del settore, per un totale di oltre 600 giurati. 

Regolamento e lista dei grandi lettori

Mario Schifano, X Campo (1989) – Smalto e acrilico su tela – Asta Pananti in corso

Classifica di ottobre 2022


Narrativa

 

1) Gian Marco Griffi, Ferrovie del Messico, Laurana

2) Filippo Tuena, La voce della Sibilla, il Saggiatore

3) Andrea Pomella, Il dio disarmato, Einaudi

4) Andrea Tarabbia, Il continente bianco, Bollati Boringhieri

5) Nicola H. Cosentino, Le tracce fantasma, minimum fax

6) Andreea Simionel, Male a est, Italo Svevo

7) Gaja Cenciarelli, Domani interrogo, Marsilio

8) Alessandro Ceccherini, Il mostro, nottetempo

9) Davide Rigiani, Il Tullio e l’eolao più stranissimo di tutto il Canton Ticino, minimum fax

10) Emanuele Kraushaar, La società degli uomini-barbagianni, Tlon

11) Antonio Scurati, M. Gli ultimi giorni dell’Europa, Bompiani

12) Espérance Hakuzwimana, Tutta intera, Einaudi

13) Alessio Mosca Chiromantica medica, nottetempo – Valeria Parrella La Fortuna, Feltrinelli

14) Matteo Cavezzali, Il labirinto delle nebbie, Mondadori

15) Marco Missiroli, Avere tutto, Einaudi

16) Lorenza Pieri, Erosione, E/O

17) Nicola Feninno, Una storia vera, Industria e Letteratura – Valentina Santini, L’osso del cuore, E/O – Valeria Tron, L’equilibrio delle lucciole, Salani – Romana Petri, Mostruosa maternità, Perrone

18) Andrea Donaera, La notte delle ricostruzioni, Tetra

19) Gianluca Morozzi, Il libraio innamorato, Fernandel

20) Cristina Venneri, Corpomatto, Quodlibet – Natalia Guerrieri, Sono fame, Pidgin

21) Adrián N. Bravi, Verde Eldorado, Nutrimenti – Andrej Longo, Mille giorni che non vieni, Sellerio – Ignazio Caruso, Adeu, Perrone – Giovanni Di Marco, L’avversione di Tonino per i ceci e i polacchi, Baldini+Castoldi

22) Mariana Branca, Non nella Enne non nella A ma nella Esse, Wojtek – Jack Sensolini, Luca Mazza, Apocalemme, Lethal Books

23) Aa.Vv., K n°4, Linkiesta

24) Stefano Amato, Taddeo in rivolta, Marcos y Marcos – Ida Amlesù, Cinema di Babele, FVE – Daniele Benati, Opere complete di Learco Pignagnoli e altre Opere complete, Quodlibet – Andrea Canobbio, La traversata notturna, La nave di Teseo – Vins Gallico, A Marsiglia con Jean-Claude Izzo, Perrone  – Lorenza Ghinelli, La Stirpe e il Sangue, Bompiani – Leo Giorda, L’angelo custode, Ponte alle Grazie – Anilda Ibrahimi, Volevo essere Madame Bovary, Einaudi – Primo Levi, Storie naturali, Einaudi – Antonio Manzini, La mala erba, Sellerio – Maria Sole Abate, Il distruttore di sogni, La nave di Teseo – Carlo Sperduti, Le regole di questi mondi, Pièdimosca – Gaia Tarini, Piccolo corpo, Barta – Ilaria Tuti, Come vento cucito alla terra, Longanesi – Giulia Villoresi, Benedetto il frutto, Marsilio

25) Maura Chiulli, Ho amato anche la terra, Hacca – Stefano Redaelli, Ombra mai più, Neo – Edoardo Albinati, Uscire dal mondo, Rizzoli

26) Vincenzo Rabito, Il romanzo della vita passata, Einaudi – Giampaolo Simi, Senza dirci addio, Sellerio

27) Giulia Ciarapica, Chi dà luce rischia il buio, Rizzoli – Giuse Alemanno, Nero finale, Las Vegas –
Mario Di Vito, Colpirne uno, Laterza – Stefano Bonazzi, Titanio, Polidoro

28) Sonia Aggio, Magnificat, Fazi – Micol Arianna Beltramini, La mia amica scavezzacollo, Hacca – Emanuela Canepa, Quel che resta delle case, Tetra – Cristina Cassar Scalia, La carrozza della Santa, Einaudi – Mario Cecchi, Ritorno alle origini: l’esperienza degli Elfi, Associazione 9cento – Marco De Franchi, La condanna dei viventi, Longanesi – Eugenio De Signoribus, Un manoscritto domestico, Portatori d’acqua – Gabriele Di Fronzo, La samurai, Marsilio – Mattia Grigolo, La raggia, Pidgin – Simone Innocenti, L’anno capovolto, Atlantide – Jhumpa Lahiri, Racconti romani, Guanda – Giancarlo Piacci, I santi d’argento, Salani – Daniela Piegai, Il mondo non è nostro, Delos – Elena Premoli, Per tutti i giorni della tua vita, Piemme – Silvia Romani, Saffo, la ragazza di Lesbo, Einaudi – Elvira Seminara, Leonora Carrington, Perrone – Paolo Zardi, L’ultimo raccolto, Tetra – Michele Zatta, Forse un altro, Arkadia – Matteo Melchiorre, Il duca, Einaudi

29) Massimo Bontempelli, Vita e morte di Adria e dei suoi figli, Utopia – Lydia Davis, Osservazione sulle faccende domestiche, Mondadori – Christian Frascella, Omicidio per principianti, Einaudi – Nicola Gardini, Nicolas, Garzanti – Marina Jarre, Negli occhi di una ragazza, Bompiani – Marino Magliani, Peninsulario, Italo Svevo – Roberto Mandracchia, Don Chisciotte in Sicilia, minimum fax – Paolo Mazzarello, Il mulino di Leibniz, Neri Pozza – Francesco Musolino, Mare mosso, E/O – La Ragione di stato, Dov’è la vittoria, 66thand2nd – Jury Romanini, La forma della farfalla, LiberAria – Gaia Tarini, Piccolo Corpo, Barta – Carmelo Vetrano, Il censimento dei lampioni, Laurana


Saggistica

 

1) Alessandro Piperno, Proust senza tempo, Mondadori

2) Paolo Di Paolo, Claudio Magris, Inventarsi una vita, La nave di Teseo

3) Monica Gagliano, Così parlò la pianta, nottetempo

4) Maura Gancitano, Specchio delle mie brame, Einaudi

5) Mariano Tomatis, Incantagioni, Nero

6) Alberto Prunetti, Non è un pranzo di gala, minimum fax

7) Ivan Carozzi, Fine lavoro mai, Eris

8) Angelo Ferracuti, Giovanni Marrozzini, Viaggi sul fiume mondo, Mondadori

9) Sarah Gainsforth, Abitare stanca, effequ

10) Valerio Evangelisti, Le strade di Alphaville, Odoya

11) Paolo Zellini, Discreto e continuo, Adelphi

12) Lorenza Foschini, L’attrito della vita, La nave di Teseo

13) Antonio Moresco, Diario del caos, Wojtek

14) Goffredo Fofi, Son nato scemo e morirò cretino, minimum fax

15) Francesco Costa, California, Mondadori – Chiara Frugoni, A letto nel Medioevo, il Mulino – Emanuele Rauco, Bigger Boat, Bakemono Lab – Costanza Rizzacasa D’Orsogna, Scorrettissimi, Laterza

16) Roberto Ciccarelli, Una vita liberata, DeriveApprodi

17) Paolo Armelli, L’arte di essere Raffaella Carrà, Blackie – Piergiorgio Bellocchio, Diario del Novecento, il Saggiatore – Stefano Brugnolo, Dalla parte di Proust, Carocci – Mimmo Cangiano, Cultura di destra e società di massa, nottetempo – Alex Cittadella, Il cielo delle Alpi, Laterza – Diego Conticello, L’oltraggio di una minima stella rugginosa, Mimesis – Riccardo Donati, Il vampiro, la diva, il clown, Quodlibet – Fulvio Giachino, Insetti: dei e demoni, WBA Project – Miguel Gotor, Generazione Settanta, Einaudi – Jonathan Gottschall, Il lato oscuro delle storie, Bollati Boringhieri – Marco Granata, Bestiario invisibile, il Saggiatore – Elisa Lello, Niccolò Bertuzzi, Dissenso informato, Castelvecchi – Gian Luigi Beccaria, In contrattempo, Einaudi – Chiara Montini, Il clan Nabokov, Mimesis – Matteo Motolese, L’eccezione fa la regola, Garzanti – Eugenia Nicolosi, Patriarcato for dummies, Perrone – Elio Pecora, Nel dolce rumore della vita, Neri Pozza – Mattia Salvia, Interregno, Nero – Elvira Seminara, Leonora Carrington, Perrone – Sara Simeoni, La mia vita in alto, Rai – Lucia Tozzi, Giovanna Silva Napoli: contro il panorama, nottetempo – Lea Ypi, Libera, Feltrinelli – Jonathan Zenti, Problemi, Blackie

18) Alessandro Raveggi, A Città del Messico con Bolaño, Perrone – Danilo Zagaria, In alto mare, Add – Goffredo Fofi, Cari agli dèi, E/O

19) Beatrice Cristalli, Parla bene pensa bene, Bompiani – Brigitte Vasallo, Per una rivoluzione degli affetti, effequ – Carlo Pavolini, Ostia antica, Carocci – Cristina Jandelli, Tre studi su Claudia Cardinale, Marsilio – Daniele Marchesini, Stefano Pivato, Tifo, il Mulino – Emanuele Rauco, Blinded by the light, Bakemono Lab – Giovanni Giudici, La letteratura verso Hiroshima e altri scritti, 1959-1975, Ledizioni – Laura Pugno, Il codice d’amore. Antologia dei trovatori, Ponte alle Grazie – Livia Chandra Candiani, Sogni del fiume, Einaudi – Marco Balzano, Cosa c’entra la felicità?, Feltrinelli – Pasquale Palmieri, L’eroe criminale, Il Mulino – Renato Curcio, Ombre digitali sul lavoro sociale, Sensibili alle foglie – Stefano Ercolano, Massimo Fusillo, Empatia negativa. il punto di vista del male, Bompiani – Telmo Pievani, La natura è più grande di noi, Solferino – Tito Faraci, L’uomo con la faccia in ombra, Feltrinelli

20) Luca Amendola, L’algoritmo del mondo, Il Mulino – Alessandro Barbaglia, La mossa del matto, Mondadori – Alfonso Berardinelli, Un secolo dentro l’altro, il Saggiatore – Giuseppe Carrara, Silvia Cucchi, Erotismo e letteratura, Mucchi – Valentina Di Michele, Andrea Fiacchi, Alice Orrù, Scrivi e lascia vivere, Flacowski – Federico Faloppa, Sbiancare un etiope, Utet – Tiziano Fratus, Sutra degli alberi, Piano B – Daria Galateria, Il bestiario di Proust, Sellerio – Ilaria Gaspari, A Berlino con Ingeborg Bachmann nella città divisa, Perrone – Serenella Iovino, Paesaggio civile, il Saggiatore – Massimo Recalcati, La legge della parola, Einaudi – Simone Regazzoni, Oceano, Ponte alle Grazie – Anna Rizzo, I paesi invisibili, il Saggiatore – Giuseppe Scattolini, Guidami luce gentile, L’arco e la corte – Mirella Serri, Mussolini ha fatto tanto per le donne!, Longanesi – Chiara Spadaro, L’arcipelago delle api, Wetlands – Davide Steccanella, La filosofia di Diabolik e Alan Ford, Mimesis – Antonella Tarpino, Il libro della memoria, il Saggiatore


Poesia

 

1) Francesco Targhetta, La colpa al capitalismo, La nave di Teseo

2) Paolo Maccari, Quaderno delle presenze, Le Lettere

3) Viola Lo Moro, I luoghi amati, Perrone

4) Mariagiorgia Ulbar, Hotel Aster, Amos

5) Gian Mario Villalta, Dove sono gli anni, Garzanti

6) Paolo Fabrizio Iacuzzi, Peste e guerra, Interno Poesia

7) Martina Dini, Di tutto rimane il silenzio, L’Erudita

8) Davide Castiglione, Doveri di una costruzione, Industria & Letteratura

9) Italo Testa, Onda statica, Zacinto

10) Massimo Gezzi, Sempre mondo, Marcos y Marcos

11) Matteo Marchesini, Scherzi della natura, Valigie rosse

12) Filippo Balestra, Diario involontario, Tic – Gabriel Del Sarto, Sonetti Bianchi, L’Arcolaio – Aimara Garlaschelli, Nel nome della madre, Einaudi

13)Fabio Pusterla, Tremalume, Marcos y Marcos

14) Emilia Barbato, Primo piano increspato, Stampa2009 – Roberta Calandra, Disargini, Nulladie – Milo De Angelis, De rerum natura di Lucrezio, Mondadori – Tommaso Di Dio, Nove lame, Scalpendi – Giorgio Ghiotti, Alfabeto primitivo, Giulio Perrone – Riccardo Innocenti, Lacrime di Babirussa, NEM – Antonio Lillo, Mal di maggio, Samuele – Alberto Toni, Tempo d’opera, Il ramo e la foglia – Aa.Vv., I cieli della preistoria, Saya

15) Francesco Terzago, Ciberneti, Samuele – Franco Marcoaldi, Animali in versi, Einaudi

16) Biancamaria Frabotta, Nessuno veda nessuno, Mondadori

17) Francesco Brancati, L’assedio della gioia, Le Lettere

18) Luca Bresciani, Ogni giorno un cielo diverso, Ronzani – Salvatore Ritrovato, La circonferenza della vita, Marcos y marcos – Stefano Raimondi, Più che sinceri, Zacinto – Vera Linder, Corpus in a tongue, Arcipelago Itaca

19) Bruno Galluccio, Camera sul vuoto, Einaudi – Daniele Piccini, Per la cruna, Crocetti – Emilio Rentocchini, Lingua madre, Quodlibet – Luca Vaglio, Cosmologie, Saya


 

Fumetto

 

1) Rosalia Radosti, Selvaggia, ReBelle

2) Silvia Righetti, Cervello di gallina, Coconino

3) Aa.Vv., La Revue Dessinée Italia n°2, La Revue Dessinée Italia

4) Iris Biasio, Mia sorella è pazza, Rizzoli

5) Aa.Vv, La Revue Dessinée Italia n°1, La Revue Dessinée Italia

6) Igort, Quaderni ucraini vol.2, Oblomov

7) Daniel Cuello, Le buone maniere, Bao

8) Alice Berti, Calipso, Bao

9) Micol Beltramini, Francesca Ciregia Dolores, BD

10) Pastoraccia, Quasi nessuno ha riso ad alta voce, Canicola

11) Aa.Vv., Fai rumore, Il Castoro

12) Lorenzo Mattotti, Città, incroci, amori e tradimenti, Logos

13) Stefano Nardella, Vincenzo Bizzarri, Gli assediati, BD – Joe1 Nora’s, Big Eyes, Feltrinelli – Michelangelo Setola, Teatro di natura, Canicola – Fabio Tonetto, Dritto per dritto, Rizzoli

14) Alessandro Tota, Caterina e i Capellosi, Canicola – Maicol & Mirco, Pfui, Bao

15) Andrea Coccia, Maicol & Mirco, Chi ha rubato la marmellata, Corraini

16) Eleonora Amianto, Simone Tso, Roma terribile, Bizzarro – Micol Arianna Beltramini, Agnese Innocente, Anna dai capelli verdi, Piemme – Lucia Biagi, The Cyan’s anthem, Eris – Rocco Casulli, Ritagli di giornale, Ottocervo – Alessandro Lise, Alberto Talami, Jungle Justice, Coconino – Albhey Longo, Silica Void, Bao – Simone Montozzi, Arca, Rizzoli – Fulvio Risuleo, I pixel sognano in 8k, Piedimosca – Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso, Salvezza… A casa nostra, Feltrinelli – Zoe Thorogood, Gli ultimi giorni di luce di Billie Scott, Feltrinelli

17) Mara Cerri, Chiara Lagani, L’amica geniale, Coconino – Sabrina Gabrielli, Colori Invisibili, Tunué – Pera Toons, Ridi a creepypelle, Tunué


LEGGI LA PRECEDENTE CLASSIFICA DI QUALITÀ OPERE ITALIANE (maggio 2022)
LEGGI LA CLASSIFICA DI QUALITÀ OPERE STRANIERE 2021
LEGGI IL “CANONE” DELLE CdQ

2 comments on “Classifica di qualità – ottobre 2022

  1. Grazie.
    Sarebbe bello avere una classifica anche della letteratura per l’infanzia (cartonati e albi).
    Possibile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *