Classifiche di qualità

1) Si vota tre volte l’anno, a febbraio, maggio e ottobre (i blocchi sono calibrati proporzionalmente agli archi produttivi dell’industria editoriale).

Dal 6 al 13 febbraio si vota per i libri usciti tra il 1° ottobre e il 31 gennaio
Dal 6 al 13 maggio si vota per i libri usciti tra il 1° febbraio e il 30 aprile
Dal 6 al 13 ottobre si vota per i libri usciti tra il 1° maggio e il 30 settembre

2) Ogni votante sceglie e indica liberamente i libri da votare tra quelli di autori italiani usciti nel periodo di riferimento. Possono essere votate riedizioni a patto che non siano ristampe, invariate nel testo, in collane economiche dello stesso editore.

3) Ogni votante deve indicare fino a tre opere nelle rispettive sezioni, inserendo per ognuna di esse titolo, autore o autrice ed editore.

4) La partecipazione a tutte le categorie non è obbligatoria. Saltare un intero ciclo di votazioni non implica perdere il diritto di voto per le successive edizioni.

5) Ai fini della computazione della classifica, verranno assegnati 9 punti al primo titolo segnalato di ogni categoria, 5 al secondo e 3 al terzo.

5 bis) Nei casi in cui un titolo di natura ibrida venga segnalato in più categorie a cui può legittimamente essere ascritto, sarà assegnato alla categoria in cui ha ottenuto più voti unici; i voti ottenuti nell’altra categoria non saranno annullati, ma varranno 4, 2, 1 punti.

6) È vietato votare le proprie opere, le opere di autori che si rappresentano come agente, o libri di case editrici per cui si lavora come editor, redattori, ufficio stampa, curatori di collana o altro. Questo non esclude la possibilità di votare libri editi da case editrici per cui si è pubblicato in veste di autrici o autori.

7) I voti individuali resteranno privati, mentre i nomi della giuria saranno pubblici.

8) Le classifiche integrali verranno pubblicate nei giorni successivi al voto sull’Indiscreto e sulle testate associate all’iniziativa.


Coordinatori:

Francesco D’Isa, Vanni Santoni, Enrico Pitzianti, Andrea Zanni.

Grandi lettori

Federica Aceto
Andrea Agliozzo
Dori Agrosì
Giovanna Albi
Ernesto Aloia
Lorenzo Alunni
Gabriele Ametrano
Francesco Ammannati
Federica Antonacci
Marco Archetti
Franco Arminio
Bruno Arpaia
Rossano Astremo
Matteo B. Bianchi
Carlo Baghetti
Maria Baiocchi
Martino Baldi
Simone Barillari
Iacopo Barison
Susanna Basso
Monica Beedana
Violetta Bellocchio
Michele Bellone
Muriel Benassi
Alessandro Beretta
Chiara Beretta Mazzotta
Rossella Bernascone
Bruno Berni
Diego Bertelli
Mariolina Bertini
Antonio Bibbò
Giorgio Biferali
Giovanni Bitetto
Giulia Blasi
Pisa Book Festival (Silvia della Porta)
Gatsby Books
Gabriella Bosco
Claudia Boscolo
Margherita Botto
Andrea Breda Minello
Mariarosa Bricchi
Raoul Bruni
Domenico Calcaterra
festival Calibro
Simone Caltabellota
Rossana Campo
Emanuela Canepa
Alessia Cantagalli
Marco Cantoni
Gaetano Cappelli
Carlo Carabba
Emmanuela Carbé
Mattia Carbone
Giovanni Carletti
Ilide Carmignani
Giuseppe Carrara
Eleonora Caruso
Alberto Casadei
Giuditta Casale
Erica Casale
Giulia Caterina Trucano
Giuseppe Catozzella
Franca Cavagnoli
Sara Cavarero
Matteo Cavezzali
Francesca Ceci
Gaja Cenciarelli
Benedetta Centovalli
Laura Cerutti
Alessandra Chiappori
Stefano Ciavatta
Jacopo Cirillo
Luciana Cisbani
Massimiliano Clemente
Andrea Coccia
Emanuela Cocco
Massimiliano Colletti
Ugo Cornia
Andrea Cortellessa
Silvia Cosimini
Silvia Costantino
Luca Cristiano
Claudia Crocco
Silvia Cucchi
Noemi Cuffia
Giuseppe Culicchia
Franca D’Agostini
Azzurra D’Agostino
Carlo D’Amicis
Francesco D’Isa
Raffaella D’Elia
Piernicola D’Ortona
Elena Dal Prà
Luca Danti
Cristiano de Majo
Dario De Marco
Ilaria De Martino
Evelina De Signoribus
Antonio De Sortis
Ludovica del Castillo
Paola Del Zoppo
Crocifisso Dentello
Matteo Di Gesù
Lorenza Di Lella
Federica Di Lella
Angelo Di Liberto
Omar Di Monopoli
Paolo Di Paolo
Federico Di Vita
Camilla Diez
Claudia Durastanti
Margherita Emo
Linda Fava
Chiara Fenoglio
Angelo Ferracuti
Pia Ferrara
Isabella Ferretti
Giulio Ferroni
Babel festival (Nausikaa Angelotti)
Laura Fidaleo
Francesca Fiorletta
Lorenzo Flabbi
Matteo Fontanone
Roberto Francavilla
Gianfranco Franchi
Federico Francucci
Giovanna Frene
Roberta Gado
Laura Gagliardi
Fabio Galati
Veronica Galletta
Enrico Ganni
Sergio Garufi
Ilaria Gaspari
Giuseppe Genna
Andrea Gentile
Roberto Gerace
Massimo Gezzi
Ilaria Giannini
Tommaso Giartosio
Radical Ging
Elena Giorgi
Giuseppe Girimonti Greco
Giacomo Giuntoli
Ilaria Grasso
Marzia Grillo
Agnese Gualdrini
Emiliano Gucci
Nicola H. Cosentino
Martin Hofer
Andrea Inglese
Rossella Innocentini
Stefano Jossa
Filippo La Porta
Orazio Labbate
Antonella Lattanzi
Maria Laura Vanorio
Antonio Lavieri
Chiara Lecito
Gianluca Liguori
Simone Lisi
Elena Loewenthal
Luigi Loi
Andreina Lombardi Bom
Mauro Longo
Ippolita Luzzo
Francesca Maccani
Paolo Maccari
Gregorio Magini
Fabio Magro
Monica Malatesta
Stefano Malosso
Marco Malvestio
Simona Mambrini
Gina Maneri
Martina Mantovan
Vincenzo Mantovani
Gaia Manzini
Leonardo Marcello Pignataro
Daniela Marcheschi
Giusi Marchetta
Deborah Maretta
Casalettori (Maria Anna Patti)
Elena Marinelli
Lara Marrama
Marianna Marrucci
Morena Marsilio
Francesca Marson
Michela Marzano
Luigi Matt
Isabella Mattazzi
Francesca Matteoni
Carlo Mazza Galanti
Paola Mazzarelli
Guido Mazzoni
Giordano Meacci
Yasmina Melaouah
Gabriele Merlini
Leonardo Merlini
Vittoria Mieli
Rossella Milone
Anna Mioni
Matteo Moca
Angelo Molica Franco
Marco Mongelli
Laura Montanari
Marco Montanaro
Gianni Montieri
Paper moon (Diletta Crudeli)
Gianluca Morozzi
Francesco Morra
Dafne Munro
Giuli Muscatelli
Francesco Musolino
Erika Nannini
Sacha Naspini
Martina Neglia
Michele Neri
Maria Nicola
Salvatore Nigro
Giorgio Nisini
Matteo Nucci
Fondazione Odyssea
Petunia Ollister
Giuseppina Oneto
Vincenzo Ostuni
Gabriele Ottaviani
Fabrizio Ottaviani
Chiara Ottolini
Francesco Pacifico
Gaetano Pagano
Raffaello Palumbo Mosca
Luca Pantarotto
Claudia Papaleo
Paola Papetti
Monica Pareschi
Silvia Pareschi
Valentina Parisi
Matteo Pascoletti
Francesco Pasquale
Giulio Passerini
Marco Patrone
Lorenzo Pavolini
Marco Peano
Paolo Pecere
Fabio Pedone
Silvia Pelizzari
Carmen Pellegrino
Filippo Pennacchio
Andrea Pennywise
Alessandra Petrelli
Sandra Petrignani
Daniele Petruccioli
Monica Pezzella
Flavia Piccinni
Alcide Pierantozzi
Lorenza Pieri
Gianmario Pilo
Flavio Pintarelli
Ilaria Piperno
Enrico Pitzianti
Rosa Polacco
Filippo Polenchi
Gilda Policastro
Donato Porcarelli
Chiara Portesine
Laura Prandino
Alberto Prunetti
Erika Pucci
Marina Pugliano
Laura Pugno
Matilde Quarti
Giacomo Raccis
Veronica Raimo
Andrea Raos
Angela Rastelli
Gaia Rau
Corrado Ravaioli
Alessandro Raveggi
Chiara Rea
Roberto Recchioni
Enrico Remmert
Marco Renzi
Edoardo Rialti
Luca Ricci
Gianluigi Ricuperati
Vanessa Roghi
Luca Romano
Marco Rossari
Marina Rullo
Anna Rusconi
Stella Sacchini
Massimiliano Santarossa
Hamilton Santià
Vanni Santoni
Simone Sarasso
Federico Sardo
Niccolò Scaffai
Francesca Scala
Gloria Scarfone
Margherita Schirmacher
Alberto Sebastiani
Stefano Sgambati
Marco Simonelli
Gianluigi Simonetti
Stefano Solventi
Paola Soriga
Valentina Sturli
Carola Susani
Ornella Tajani
Gaia Tarini
Loris Tassi
Maria Teresa Carbone
Nadia Terranova
Italo Testa
Stefano Tevini
Carlo Tirinanzi de’ Medici
Beatrice Tomasi
Matteo Trevisani
Giorgia Tribuiani
Simone Tribuzio
Giacomo Trinci
Giovanni Turi
Mario Ugo Marchetti
Michele Vaccari
Claudia Vago
Viviana Valenti
Claudia Valeria Letizia
Giorgio Van Straten
Giorgio Vasta
Federica Velonà
Elena Viale
Gabinetto Vieusseux (Alba Donati)
Ada Vigliani
Davide W. Pairone
Danilo Zagaria
Andrea Zandomeneghi
Cinzia Zanfini
Alessandra Zangrandi
Isabella Zani
Andrea Zanni
Enrico Zigoni
Emanuele Zinato
Claudia Zonghetti
Giuseppe Zucco

rivista Argo
rivista Cadillac
rivista Carie
rivista Colla
rivista CTRL (Nicola Feninno)
rivista Crapula
rivista Critica letteraria
rivista Culturificio
rivista Downtobaker
rivista Flanerì
rivista Fuoriasse
rivista Il Rifugio dell’Ircocervo
rivista Inutile
rivista L’Aleph
rivista L’Eco del Nulla
rivista La Balena Bianca
rivista minima&moralia
rivista Not
rivista Senzaudio
rivista Stanza 251
rivista Sugarpulp
rivista Sul Romanzo
rivista Tre racconti
rivista Una banda di cefali
rivista Verde
rivista Via dei Serpenti
rivista Zest

Libreria Altroquando
Libreria Atlantide
Libreria Azuni
Libreria Corteccia
Libreria del Mondo Offeso
Libreria Diari di bordo Parma
libreria Empatia
libreria Falso Demetrio
Libreria Fogola Ancona
Libreria Fortuna
Libreria Gabò
Libreria Gogol Milano
Libreria IBS Firenze
libreria Il delfino
Libreria La Confraternita dell’Uva Bologna
Libreria La Storia Crema
libreria Lettera22 Viareggio
Libreria Les Bouquinistes
Libreria Liberi tutti Spezia
libreria Lo spazio di via dell’Ospizio
Libreria Mannaggia
Libreria MarcoPolo
libreria Mieleamaro
Libreria Milton Alba
libreria Moderna Udine
Libreria Modo infoshop
Libreria Nina
Libreria Nuova Avventura Marina di Carrara
Libreria Therese
Libreria Todo Modo Firenze
Libreria Trame Bologna
Libreria Trebisonda
libreria Ubik Cagliari
Libreria Verso Milano

FAQ

– Si possono votare libri postumi?

Sì, se sono nuove uscite.

– Come faccio a sapere quando è uscito un libro?

Su IBS e sugli altri store online è indicato il mese d’uscita. Aggiornamento: per uniformare i controlli abbiamo stabilito che farà fede la data di Amazon, che dopo vari controlli è risultata la più affidabile.

– Si possono votare fumetti?

No, essendo un’altra arte. Ma da fine 2019, oltre al voto sulla straniera stiamo pensando di introdurre anche quello sui fumetti, aggiungendo ai grandi lettori che vorranno far parte di tale voto anche un gruppo qualificato di esperti di fumetto.

– Si possono votare riedizioni?

Sì se il libro cambia editore, ha aggiunte o modifiche significative. No se è la semplice riedizione in economica, o una nuova edizione diversa nella forma ma invariata nella sostanza presso la stessa casa editrice.

– Ho sbagliato a votare, posso cambiare?

Se hai commesso un errore, rivota indicando NUOVO VOTO nel primo spazio del form, prima del tuo nome e cognome.

– Posso dire pubblicamente per chi ho votato?

Sì, da parte nostra c’è il segreto su chi ha votato cosa, ma se il singolo giurato vuole rendere pubblici i propri voti o parte di essi, può farlo.